"Un viaggio nel tempo - Sant'Oronzo patrono di Lecce" il 20 agosto a Lecce

Giovedì 20 agosto – ore 21:00.
La visita durerà circa un’ora e trenta minuti. Punto di incontro Porta Napoli – Lecce
Ingresso 20€ (spettacolo + degustazione). Prenotazione obbligatoria al 3936785314.
Posti limitati. Massimo 25 partecipanti a gruppo.
E’ richiesto il possesso della mascherina. L’evento si realizzerà rispettando la normativa vigente. L'evento non si realizzerà in caso di pioggia.

Crusi Viaggi presenta “Un viaggio nel tempo – Sant’Oronzo, patrono di Lecce. Luoghi, arte, riti”, la speciale visita-spettacolo di Improvvisart, nel percorso ideato da Daniela Bacca. Tra i vicoli del centro storico di Lecce, gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni dei più importanti personaggi storici che hanno abitato la città, tutti in abiti d’epoca, e condurranno i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo d’eccellenza, delle sue storie e dei suoi aneddoti. In prossimità dei giorni dedicati alla festività patronale, accompagnati dalla guida turistica Daniela Bacca, ci incammineremo in un itinerario singolare e tematico. Storie e leggende popolari, imponenti e minute opere d’arte, antiche tracce di devozione collettiva “oronziana”. Perché e quando i leccesi si rivolgono al loro santo patrono?
Ammireremo chiese e piazze, strade e vicoli, palazzi e dimore. Protagonisti del viaggio anche tanti aneddoti e curiosità e tradizioni cittadine.
Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e, grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita di Lecce in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini. Il percorso di visita comprende una degustazione di prodotti tipici salentini.
“Un viaggio del tempo” è una produzione originale di Improvvisart, società cooperativa di Lecce che si occupa dal 2009 della realizzazione di percorsi teatralizzati interattivi con gli attori della propria compagnia. L'iniziativa è un'attività di Edutainment, una formula anglosassone che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, centro storico, sito o territorio) che si intende valorizzare e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. Il valore aggiunto sta nel fatto che l’edutainment usa lo spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali.

Condividi