E-book gratuito del libro “Improvvisazione Teatrale – Dall'atto creativo al ritmo”

A cinque anni esatti dall'uscita in libreria e data l’emergenza in cui ci troviamo, abbiamo deciso di fare un regalo a tutti gli allievi, gli attori e gli spettatori di tutta Italia: da oggi è disponibile in download gratuito il libro ideato e curato da Improvvisart per Edizioni Ergot “Improvvisazione Teatrale – Dall'atto creativo al ritmo”. In un periodo in cui siamo costretti a casa e le compagnie e i teatri sono fermi, il tempo per la riflessione e lo studio della teoria diventa nuova linfa che ci farà tornare a calcare i palcoscenici ancora più ispirati. Il libro “Improvvisazione Teatrale – Dall'atto creativo al ritmo”, prima pubblicazione a cura di autori italiani sul tema, nasce da un’idea di Fabio Musci e Alessandra Villa, realizzata da Improvvvisart e pubblicata da Ergot Editore, ed è un testo dedicato al mondo dell'improvvisazione teatrale, primo volume della collana “I colori dell'Improvvisazione”, scritto grazie al contributo di cinque tra i migliori docenti italiani: Mari Rinaldi (Teatribù - Milano), Luca Gnerucci (Teatro a Molla – Bologna), Daniele Marcori (Qfc Teatro – Roma), Tiziano Storti (Appiccicaticci - Roma) e Susanna Cantelmo (Verba Volant – Roma). Questo volume va dritto al “cuore” dell'improvvisazione teatrale: l'atto creativo, l'ambiente, i personaggi, le relazioni e il ritmo di una storia improvvisata. La collana - nata nel 2015 dalla sinergia tra la Cooperativa Improvvisart di Lecce e le Edizioni Ergot (casa editrice di Lecce con un background decennale nel campo dell'editoria e dell'organizzazione di eventi) - intende offrire testimonianza e dare merito al percorso di crescita e maturazione del concetto moderno di Improvvisazione Teatrale in Italia. L'improvvisazione oggi è in fermento, in continua evoluzione, in crescita. Eccone una testimonianza a cinque anni dalla pubblicazione più attuale che mai.
Link per scaricare: https://www.ergot.it/prodotto/improvvisazione-teatrale-dallatto-creativo-al-ritmo/
 

Condividi

Scarica l'e-book