Lezioni prova gratuite di Improvvisazione Teatrale tutti i giovedì di ottobre a Lecce

Lezioni di prova gratuita di Improvvisazione Teatrale
I giovedì di ottobre – ore 20:00/22:00 
Sede Improvvisart, via Mario di Lecce, 10 - Lecce
Per info e prenotazioni: 347.8502529 - 3287686080
www.improvvisart.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutti i giovedì di ottobre (dalle 20 alle 22, partecipazione solo su prenotazione) Improvvisart presenta le lezioni di prova gratuita del corso di Improvvisazione Teatrale 2020-21, aperte a tutti coloro che vogliono entrare nel fantastico mondo di questa arte nobile, coinvolgente e divertente. Due ore di lezione con Fabio Musci e Paolo Paticchio, docenti e attori della Compagnia Improvvisart, per avvicinarsi a questa disciplina artistica, sperimentare se stessi in un entusiasmante lavoro di gruppo e lasciarsi avvolgere dalla magia dell’Impro.
Per avere tutte le informazioni sul corso e sulle lezioni prova basta mandare una mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con i propri dati e contatti o chiamare il 347.8502529 – 3287686080.
Le lezioni, in ottemperanza delle norme vigenti, saranno aperte ad un massimo di 10 allievi e si svolgeranno, nel rispetto del distanziamento sociale previsto dalla legge.
Il corso si svolgerà presso la sede di Improvvisart sita in via Mario di Lecce, n.10 da settembre a maggio, con lezioni di due ore a settimana. Il percorso didattico è suddiviso in 9 mesi ed è aperto a tutti, con esperienza teatrale e non.

La scuola di Improvvisazione Teatrale "Improvvisart" è sede ufficiale della S.N.I.T. (Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale) ed è l’unica scuola di teatro in Puglia riconosciuta dall’Associazione Professionale Nazionale Improteatro, offrendo un percorso di studi triennale e di specializzazione con corsi di improvvisazione teatrale base, avanzati e per professionisti.

Condividi

Improjunior - laboratorio di Improvvisazione Teatrale per ragazzi domenica 18 ottobre a Lecce

Improjunior – laboratorio di Improvvisazione Teatrale per ragazzi
Domenica 18 ottobre - ore 09:30 - 11,00 (anni 11/13) - ore 11,30 - 13,00 (anni 14/16)
Iscrizione 15€. Info: 328.7686080 – 347.8502529. I posti sono limitati (massimo 10 partecipanti) e i laboratori si attiveranno con un numero minimo di iscritti.
Improjunior si terrà presso la sede della Scuola di Improvvisazione Teatrale "Improvvisart", sita in via Mario di Lecce 10 a Lecce, in locali igienizzati e seguendo la normativa vigente. E' obbligatorio l'uso della mascherina.

Domenica 18 ottobre Improvvisart organizza "Improjunior" due laboratori di Improvvisazione Teatrale dedicati a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni. I laboratori di Improvvisazione Teatrale dedicati ai più giovani hanno la finalità di apprendere e divertirsi utilizzando il gioco, la fantasia, l’ascolto, l’attenzione, la collaborazione e la disponibilità ad accogliere le proposte degli altri per arrivare alla creazione collettiva. La metodologia dell’improvvisazione teatrale permette, infatti, di esplorare universi incredibili attraverso aspetti socio-pedagogici e teatrali.
Obiettivo primario di Improjunior è lo sviluppo delle capacità espressive e aggregative tramite l’utilizzo di tecniche teatrali, in particolare attraverso giochi di improvvisazione, al fine di confrontarsi con i processi di socializzazione, con le proprie emozioni, con l'espressività verbale e corporea, facendo emergere la creatività personale. L’improvvisazione è una nobile arte teatrale che ha come peculiarità la totale assenza di copione e di ruoli pre-assegnati, dei costumi e degli oggetti di scena: condotti dai nostri formatori, personaggi, ambienti e storie nascono e verranno infatti creati sul momento grazie alla fantasia. Il docente sarà Francesco Mauro, attore e formatore di Improvvvisart, l'unica Scuola di Improvvisazione Teatrale in Puglia ufficialmente affiliata al circuito nazionale Improteatro, Associazione Nazionale Professionale che si occupa di diffondere l’arte dell’Improvvisazione Teatrale attraverso le Scuole di Teatro e le sedi locali distribuite in tutta Italia.
L’iniziativa è realizzata all’interno del progetto “Periferie al centro”, l’intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia – Assessorato all'Industria turistica e culturale e Assessorato al Bilancio e programmazione unitaria, Politiche Giovanili, Sport per tutti e coordinato dal Teatro Pubblico Pugliese.

Condividi

Cena con Delitto "Una questione di cuore" il 20 ottobre al Locale a Lecce

Cena con Delitto “Una questione di cuore”
Martedì 20 ottobre - ore 20:30
Locale - Birreria con Cucina, Lecce
Cena a menu fisso + spettacolo € 25,00 (bevande escluse).
Prenotazione obbligatoria al 3917511432. Evento con posti limitati.
Il LOCALE è adeguato alla normativa anti-covid.

Martedì 20 ottobre Improvvisart e Locale - Birreria con Cucina vi invitano a passare insieme una serata unica nel suo genere: la Cena Con Delitto "Una questione di cuore" a Lecce.
Denaro, ambizione, ma soprattutto amore sono i tre cardini su cui si sviluppa la storia dei protagonisti, all’apparenza felici, ma che nascondono qualche piccolo segreto.
D’altronde, chi non ne ha?
Cena con Delitto è un format-spettacolo che si svolge completamente davanti agli occhi degli invitati: gli attori di Improvvisart si uniranno ai clienti, mischiandosi al personale addetto al servizio o alla cucina o addirittura fingendo di essere i proprietari del locale. All'inizio della serata tutto sembra normale fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento, ogni tavolo diventerà un'equipe di investigatori che dovrà risolvere il misterioso caso tra una portata e l'altra.
Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.

Il menù è fisso ed è composto da
- antipasto di frittimi e verdure miste
- grigliata di carni miste
- dolce dello chef
A richiesta, al momento della prenotazione, si può richiedere una variante dal menù con piatti vegetariani o per celiaci.
Le bevande non sono comprese.
La serata non è adatta ai bambini.
Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

Condividi

"Un viaggio nel tempo al Molo di Adriano a San Cataldo" domenica 11 ottobre

Visita guidata teatralizzata Molo di San Cataldo
Domenica 11 ottobre – ore 10/11/12.
Ritrovo davanti al Faro di San Cataldo
Ingresso: 10€ intero, 8€ ridotti fino ai 18 anni, gratis fino ai 7 anni. Prenotazione obbligatoria tramite whatsapp al 328.7686080. Posti limitati. Massimo 25 partecipanti a turno.
È richiesto l’uso della mascherina. L’evento si realizzerà rispettando la normativa vigente. L'evento non si realizzerà in caso di pioggia .

Improvvisart presenta “Un viaggio nel tempo”, visita guidata teatralizzata con attori in abiti d’epoca organizzata in collaborazione con gli archeologi di A.R.Va srl, spin off Università del Salento, alla scoperta del Molo Adriano e del Faro di San Cataldo.

Lungo la marina dei leccesi per eccellenza, gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni dei più importanti personaggi storici che hanno vissuto il territorio, tutti in abiti d’epoca e condurranno i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo della nostra città, delle sue storie e dei suoi aneddoti. In una speciale passeggiata, accompagnati da una guida turistica, sarà possibile conoscere la storia dei resti del porto costruito durante il regno dell’Imperatore Adriano, il Faro costruito a metà dell’800 e la storia della tramvia, in attività fino agli anni ’30.
Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e, grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita teatralizzata in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini. “Un viaggio del tempo” è una produzione originale di Improvvisart, società cooperativa di Lecce che si occupa dal 2009 della realizzazione di percorsi teatralizzati interattivi con gli attori della propria compagnia. L'iniziativa è un'attività di Edutainment, una formula anglosassone che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, centro storico, sito o territorio) che si intende valorizzare e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. L’edutainment utilizza lo spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali.

Condividi

Cena con Delitto "Misteri e Nobiltà" il 6 ottobre al Locale - Birreria con cucina a Lecce

Cena con Delitto “Misteri e Nobiltà”
Martedì 6 ottobre - ore 21:00
Locale - Birreria con Cucina, Lecce
Cena a menu fisso + spettacolo € 25,00 (bevande escluse).
Prenotazione obbligatoria al 3917511432. Evento con posti limitati. Evento riservato esclusivamente ai clienti prenotati.
Il locale è stato adeguato a tutte le normative riguardanti l’emergenza covid 19.

Martedì 6 ottobre Improvvisart e Locale - Birreria con Cucina vi invitano a passare insieme una serata unica nel suo genere: la Cena con Delitto “Misteri e Nobiltà”, un inedito copione intriso di passioni e gelosie, rapporti distorti dagli interessi economici e familiari, vissuti tra nobiltà e sregolatezza.
Cena con Delitto è un format-spettacolo che si svolge completamente davanti agli occhi degli invitati: gli attori di Improvvisart si uniranno ai clienti, mischiandosi al personale addetto al servizio o alla cucina o addirittura fingendo di essere i proprietari del locale. All'inizio della serata tutto sembra normale fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento, ogni tavolo diventerà un'equipe di investigatori che dovrà risolvere il misterioso caso tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.
Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

Il menù è fisso ed è composto da:
Antipasto all’italiana di salumi e formaggi
Pasta “fatta a casa” alla leccese
Secondo di Carne alla griglia
Le bevande non sono comprese.

La serata non è adatta ai bambini.

Condividi

"Un viaggio nel tempo alla Torre di Belloluogo" domenica 4 ottobre

Un viaggio nel tempo – visita teatralizzata della Torre di Belloluogo
Domenica 4 ottobre – turno ore 10:30
Torre di Belloluogo, Parco di Belloluogo - Lecce
Ingresso 20€ (visita spettacolo + degustazione). Prenotazione obbligatoria al 3936785314 / 0832305522 Posti limitati. Massimo 25 partecipanti a gruppo.
E’ richiesto il possesso della mascherina. L’evento si realizzerà rispettando la normativa vigente. L'evento non si realizzerà in caso di pioggia.

Crusi Viaggi presenta “Un viaggio nel tempo alla Torre di Belloluogo”, la speciale visita-spettacolo di Improvvisart, una soluzione innovativa, interessante e divertente per effettuare la visita teatralizzata della Torre di Belloluogo, presente all’interno del Parco di Belloluogo a Lecce.

Domenica 4 ottobre gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni dei più importanti personaggi che hanno abitato la Torre di Belloluogo, tutti in abiti d’epoca, portando i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo d’eccellenza, delle sue storie e dei suoi aneddoti.
Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita teatralizzata in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini.

“Un viaggio del tempo” è una produzione originale di Improvvisart, società cooperativa di Lecce che si occupa dal 2009 della realizzazione di percorsi teatralizzati interattivi con gli attori della propria compagnia. L'iniziativa è un'attività di Edutainment, una formula anglosassone che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, centro storico, sito o territorio) che si intende valorizzare e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. Il valore aggiunto sta nel fatto che l’edutainment usa lo spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali.

Condividi

"Un viaggio nel tempo" al Museo Ferroviario di Puglia domenica 27 settembre a Lecce 

“Un viaggio nel tempo” al Museo Ferroviario di Puglia
Domenica 27 settembre 2020. Turni di visita: ore 10:00 / 11:00 / 12:00. Massimo 25 partecipanti a turno.
Museo Ferroviario di Puglia, via Codacci Pisanelli, 3 – Lecce
Ingresso € 8. Sconti per bambini. Posti limitati.
Prenotazione obbligatoria al 3287686080.  #periferiealcentro

Improvvisart e A.I.S.A.F invitano il pubblico al Museo Ferroviario di Puglia per una visita teatralizzata unica nel suo genere: gli attori racconteranno la vita e le vicende di tanti nuovi personaggi in abiti d'epoca, ambientati negli anni ’30, ’50 e ’70.
L’iniziativa è realizzata all’interno del progetto “Periferie al centro”, l’intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia – Assessorato all'Industria turistica e culturale e Assessorato al Bilancio e programmazione unitaria, Politiche Giovanili, Sport per tutti e coordinato dal Teatro Pubblico Pugliese.

Improvvisart guiderà i visitatori in una speciale visita diffusa molto particolare: una mattina tra antichi locomotori e carrozze passeggeri, con tanti nuovi personaggi di una volta che prenderanno vita davanti agli occhi di tutti. Gli attori di Improvvisart porteranno alla luce il periodo storico tra il 1930 e il 1970, diventeranno affabili ferrovieri e allegri macchinisti, puntuali operai e laboriose tabacchine che, in abiti d'epoca, condurranno alla scoperta del Museo, delle sue storie, dei suoi aneddoti e dei suoi treni. Sarà l'occasione giusta per vedere dal vivo la locomotiva a vapore 316 FSE del 1913, rotabile che riveste un’importanza notevole per la storia ferroviaria del territorio in quanto unica superstite del suo gruppo e unica macchina ancora esistente del parco locomotive della Società per le Ferrovie Salentine. Ma non solo. All’interno del Museo si potranno ammirare altre vecchie e maestose locomotive, tra cui la prima locomotiva elettrica a corrente continua delle Ferrovie dello Stato che poi ha fatto la storia del trasporto ferroviario in Italia, la prima "Littorina" delle Ferrovie Sud Est, i rotabili della storica Manifattura Tabacchi di Lecce, altri veicoli d'epoca e il Treno Storico "Salento Express", tutti visitabili e alcuni di essi adibiti a sale espositive. Il Museo ospita, inoltre, ricostruzioni degli ambienti della stazione con in mostra oggetti un tempo utilizzati dai ferrovieri e plastici di stazioni italiane, americane e del Salento, il tutto curato da AISAF - Associazione Ionico Salentina Amici delle Ferrovie. Un modo interattivo e moderno di visitare il Museo Ferroviario, una visita/spettacolo che è adatta a tutte le età e farà conoscere in maniera diretta ed efficace la storia del Salento, un luogo dove si può respirare aria di viaggi e rivivere la gioventù dei nonni.
Il numero dei partecipanti è limitato e la disponibilità sarà fino ad esaurimento posti. E’ richiesto l’accesso obbligatoriamente con mascherina e verranno messi a disposizione i dispositivi per la sanificazione delle mani. E’ consentito il pagamento esclusivamente in contanti.

Condividi