ImprovvisART

ImprovvisART è una Società Cooperativa, nata grazie al bando Principi Attivi 2008, che si occupa di organizzazione e realizzazione di eventi legati al mondo dello spettacolo, dell'arte e della cultura e della direzione artistica di rassegne, festival e corsi.

La Società promuove la cultura in tutte le sue forme con particolare attenzione per le rappresentazioni artistiche, utilizzando ogni forma di segni e linguaggi nelle seguenti attività:

· promozione di iniziative di studio e di sperimentazione in ambito artistico e organizzativo;

· organizzazione di manifestazioni, convegni, dibattiti, mostre, seminari e ricerche di ogni tipo;

· organizzazione di eventi artistici in campo teatrale, musicale, letterario ed ogni altra forma di rappresentazione artistica, compresa la pubblicazione degli atti e/o delle rappresentazioni relative agli stessi;

· organizzazione di gruppi di lavoro su tematiche culturali in genere;

Improvvisart opera in quattro macro settori:

. Spettacoli: creazione, organizzazione e gestione di eventi artistici e culturali;

. Formazione: attività di team building indoor e outdoor per aziende e pubbliche amministrazioni;

. Improvvisazione Teatrale: unica sede del sud Italia della Scuola nazionale di improvvisazione Teatrale (S.N.I.T.) e gestione esclusiva degli spettacoli per la Puglia;

. Smart Entertainment: organizzazione dei format "cena con delitto", "aperitivo con delitto", "cena al buio" e "social dinner".

ImprovvisArt cura la comunicazione degli eventi attraverso progettazione e realizzazione grafica di campagne pubblicitarie, servizio ufficio stampa e promozione.

Fulcro di Improvvisart è la S.N.I.T. (Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale), unica sede pugliese con corsi di primo, secondo, terzo anno e di specializzazione.
La scuola è ufficialmente affiliata ad Improteatro, Associazione Nazionale di Improvvisazione Teatrale il cui scopo principale è di promuovere il teatro e in particolare l'Improvvisazione teatrale in tutte le sue forme come disciplina peculiare e caratteristica, sia a livello di spettacolo, sia di formazione. La Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale si sviluppa in un corso triennale, con l’obiettivo finale di fornire quegli strumenti che rendano l’allievo/attore più consapevole della propria presenza scenica, delle proprie scelte e delle proprie emozioni e che siano in grado di partecipare a spettacoli ed eventi basati sull’Improvvisazione Teatrale.

Improvvisart è costituita al 50% da Alessandra Villa, Presidente della Cooperativa nonché fondatrice nel 2008. Ha iniziato la gavetta di organizzatrice durante gli anni universitari e si è innamorata dell’Improvvisazione Teatrale appena l’ha incontrata. E’ la responsabile della comunicazione durante il giorno, mentre di sera si occupa del “dietro le quinte” durante i vari eventi. Si cimenta nella recitazione nelle Cene con Delitto e attività di Edutainment e frequenta attualmente il corso di Improvvisazione Teatrale a Lecce. 
L’altro 50% è costituito da Fabio Musci­, fondatore e il direttore artistico della Cooperativa Improvvisart nel 2008, nonché diplomato alla Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale. Ha iniziato ad organizzare attività culturali e artistiche ai tempi dell'Università e da allora non ha più smesso. Ama l'improvvisazione teatrale in tutte le sue forme (ha anche curato il libro "I Colori dell'Improvvisazione"), è fissato con le serie televisive e i viaggi, ascolta musica che i più considerano rumore.