Iscriviti alla newsletter | english     

 

Cena con Delitto "Il gioco delle coppie" venerdì 12 luglio presso Masseria Sant'Eleuterio

 

Cena con delitto “Il gioco delle coppie”

Venerdì 12 luglio 2019 – ore 21:00

Masseria Sant’Eleuterio, via E. De Nicola (c.da Sant'Eleuterio), Collepasso (Le).

Cena a menu fisso spettacolo € 38,00.
Prenotazione obbligatoria allo 08331808041 – 349 687 2189. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

Venerdì 12 luglio Improvvisart e Masseria Sant’Eleuterio tornano sulla scena del crimine della splendida location per una nuova Cena con Delitto, una serata intrigante e misteriosa, unica nel suo genere: “Il gioco delle coppie”, un nuovo appuntamento con il crimine, una storia ricca di Intrecci e relazioni. Cosa accade quando si mescola lavoro e passione, quando i sentimenti si intrecciano agli affari?  Cosa si cela dietro i successi di un'azienda di successo?

Cena con Delitto è un format-spettacolo che si svolge completamente davanti agli occhi degli invitati: gli attori di Improvvisart si uniranno ai clienti, mischiandosi al personale addetto al servizio o alla cucina o addirittura fingendo di essere i proprietari del locale. All'inizio della serata tutto sembra normale fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento, ogni tavolo diventerà un'equipe di investigatori che dovrà risolvere il misterioso caso tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.  
Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

Menu della serata: 

Antipasto a bordo piscina:

Tortino di zucchine

Polpette fritte

Arancini di riso

Pittule farcite

Panzerottini alla Mentuccia

Torretta di melanzane

Verdure pastellate

Primo:

Trofie con zucchine e Prosciutto cotto di Praga

Secondo:

Brasato al Negramaro

Contorno:

Insalata mista e patate al forno

Dessert:

Tortino allo yogurt con Frutta di stagione

Bevande:

Acqua e Vino inclusi

 

 

"Comedians", la commedia improvvisata musicale al Museo Castromediano il 9 luglio

 

“Comedians” – commedia brillante musicale di Improvvisazione Teatrale

9 luglio 2019 - ore 21:00
Museo Castromediano -Lecce

Ingresso € 6. Evento con posti limitati.

Info e prenotazioni al 3287686080. Riduzioni per Universitari.

 

Improvvisart presenta “Comedians” – commedia brillante musicale di Improvvisazione Teatrale, con gli attori della Compagnia Improvvisart e l’attore Alessandro Cassoni da Roma, regista dello spettacolo insieme a Susanna Cantelmo. Lo spettacolo si inserisce all’interno di “Muse Musei e Muscihe”, la rassegna firmata dal Polo Bibliomuseale del Salento con l’obiettivo di trasformare l’atrio esterno del Museo Sigismondo Castromediano e la Biblioteca Bernardini di Lecce in una vera e propria arena dell’arte e della cultura con una programmazione che spazia dalla musica, al teatro, alla danza, alla poesia, all’arte contemporanea. 

Martedì 9 luglio andrà in scena "Comedians", produzione targata Improvvisart, commedia musicale di Improvvisazione Teatrale in cui a farla da padrone sono l'ironia, la comicità di situazione, la musica e il canto. Ospite della serata sarà l’attore romano Alessandro Cassoni, che ne ha curato anche la regia insieme all’attrice Susanna Cantelmo, entrambi docenti della Scuola Verba Volant di Roma. La compagnia, accompagnata dal vivo dalle musiche improvvisate del musicista Marco Rollo, proporrà una commedia brillante di stampo inglese completamente improvvisata. Protagonisti saranno i personaggi improvvisati, le relazioni familiari, i conflitti, le triangolazioni e le incomprensioni che daranno vita a meccanismi comici irresistibili ed esilaranti. Il pubblico sceglierà il luogo nel quale tutto lo spettacolo sarà ambientato e un grande evento per cui tante persone possono riunirsi nello stesso posto (ad es. matrimonio, l'apertura di un testamento, una festa di laurea, etc.) che rappresenterà la situazione di partenza per la storia. Da quel momento, il tutto sarà improvvisato e imprevedibile. In questo spettacolo si alterneranno, grazie al pianoforte, anche la musica e le canzoni, anch'esse rigorosamente improvvisate, create sul momento, in equilibrio tra magia, gioco e risate.

 

 
 

"Yes but - l'Impro al suo bivio", il nuovo libro di Omar Galvan

 

Yes but – il nuovo libro di Omar Galvan

Edizioni Ergot, prodotto da Improvvisart.

Collana: I colori dell’improvvisazione

Pagine: 32

Isbn: 9788899189075

Prezzo: € 6,00

Improvvisart presenta il nuovo libro di Omar Argentino Galván. In questo breve testo troverete parole e considerazioni dedicate all’Improvvisazione Teatrale, un’analisi completa, molteplici spunti di riflessione, ma soprattutto molti bivi. A ciascuno di noi scegliere quale strada imboccare. Buona impro e buona lettura

Omar Argentino Galvan è improvvisatore freelance, globetrotter. Ha scritto un manuale di Impro (“Dal Salto al volo”). Ha fatto un giro al mondo nel 2017.  Ha lavorato in cinque continenti, trentasei paesi. Ha forgiato una sua poetica propria, particolare e riconoscibile. Costruisci ponti tra gente e gruppi d'Impro.

Per prenotare le copie scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e saranno comunicati gli estremi per il pagamento e le relative spese di spedizione.

 

"Un viaggio nel tempo", visita teatralizzata di Lecce con gli alunni della Scuola Ites Olivetti venerdì 28 giugno  

 

Un viaggio nel tempo – visita teatralizzata del centro storico di Lecce

Giovedì 27 Giugno – ore 19:00

Centro storico di Lecce. Verrà realizzato un solo turno di spettacolo.

www.improvvisart.com www.itesolivetti.it

La cooperativa Improvvisart insieme all’Ites Olivetti Lecce invita il pubblico ad “Un viaggio nel tempo”, visita teatralizzata del centro storico di Lecce, organizzata dalla scuola Ites Olivetti sotto la guida di Fabio Musci della cooperativa Improvvisart  e del professore Diego Frigino. L’evento rientra nel Pon “Un viaggio nel tempo” finanziato grazie ai Fondi Strutturali Europei, e il modulo svolto si chiama “Vivere un itinerario e i suoi protagonisti”.

Giovedì 27 Giugno gli studenti dell’Ites Olivetti faranno rivivere alcuni personaggi importanti per la nostra città, tutti in abiti d’epoca, portando i visitatori alla scoperta delle bellezze di alcuni luoghi del passato della nostra città di Lecce, delle sue storie e dei suoi aneddoti. Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e grazie all’interazione possibile con gli attori (ovvero gli studenti della scuola Ites Olivetti, preparati dall’esperto Fabio Musci), il pubblico potrà vivere l’esperienza della visita teatralizzata in maniera attiva e partecipativa. Un’esperienza di visita diffusa che è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini. L’iniziativa è un’attività di EDUTAINMENT, una formula anglosassone che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. In suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia dei luoghi che s’intende valorizzare (i punti di ritrovo saranno Porta Napoli, Ex campo del Lecce Calcio sito in Piazza Clara, Chiesa di Santa Croce e Chiesa della Natività o della Nova) e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. Il valore aggiunto è l’utilizzo dello spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali. Questa visita sarà destinata ai partecipanti del Workshop QNeST Turismo Adriatico-Ionico di Qualità, che si svolgerà a Lecce dal 27 al 29 giugno. Il Workshop, realizzato in collaborazione con l'Università del Salento sotto il coordinamento scientifico della prof.ssa Anna Trono e con BTM, avrà luogo presso l'Edificio 5 dello Studium 2000 a Lecce, dal 27 al 29 giugno, con una serie di workshop, incontri e percorsi.

 
 

"Misteri a Castello" - spettacolo di Improvvisazione Teatrale in abiti d'epoca al Castello Carlo V di Lecce sabato 22 e domenica 23 giugno 

 

“Misteri a Castello” – spettacolo di Improvvisazione Teatrale in abiti d’epoca.

Sabato 22 e domenica 23 giugno

Apertura botteghino ore 19:30 – chiusura porte ore 20:45.

Castello Carlo V – via XXV Luglio, Lecce.

Ingresso castello spettacolo € 10,00. Prezzi ridotti per univrsitari.

Info e prenotazioni al 328.7686080. La prenotazione è valido fino alle 20:30.

 

Improvvisart presenta la sua nuova produzione originale “Misteri a Castello”, spettacolo di Improvvisazione Teatrale con la regia di Susanna Cantelmo della Scuola Verba Volant di Roma, che dirigerà gli attori della Compagnia Improvvisart in un atto unico di teatro improvvisato (improv long form) in abiti d’epoca, senza copione e scenografie, dando vita ad uno spettacolo unico e irripetibile.

Sabato 22 e Domenica 23 giugno il Castello Carlo V di Lecce ospiterà una nuova produzione originale di Improvvisazione Teatrale della compagnia Improvvisart a Lecce.

Lo scultore Zimbalo, la Regina Maria d'Enghien, la Duchessa Bona Sforza, il Sindaco Panzera, l’architetto Gian Giacomo dell'Acaya, il Vescovo Pappacoda, il patriota Sigismondo Castromediano, il mercante d’olio Mark: cosa hanno in comune tutti questi nomi? Sono stati tutti importanti personaggi per la storia della città di Lecce, realmente esistiti in epoche diverse. Queste nobili dame e questi illustri signori si sono dati appuntamento tutti assieme al Castello Carlo V per raccontarci un terribile segreto che la storia non ha ancora riportato agli onori delle cronache. Grazie ad un suggerimento proveniente dal pubblico, gli attori improvviseranno in abiti d’epoca nelle sale della suggestiva location e condurranno lo spettatore in un viaggio nel tempo, conoscendo di volta in volta tutto ciò che non ci è stato tramandato sulla vita di questi personaggi e che nascerà al momento grazie alle relazioni, agli sguardi, alle battute, ai tradimenti.   Gli attori improvviseranno accadimenti, momenti comici di vita, situazioni pericolose e indiscrete, informazioni che non ci è dato sapere tramite la storia ma che verranno svelate al pubblico, vero protagonista della serata. Assisteremo a storie intense e sorprendenti, divertenti ed emozionanti, tristi, allegre, giocose e malinconiche. Gli attori alterneranno momenti di risate e divertimento ad attimi di pura poesia.

“Misteri a Castello” è uno spettacolo di edutainment, di cui Improvvisart è la maggiore esponente pugliese: è una formula utilizzata per la valorizzazione dei beni culturali attraverso le arti sceniche performative.

 
 

Cena con Delitto "Un delitto stellare" venerdì 21 giugno presso Porto Ausonio Street Garden a Torre San Giovanni

 

Cena con delitto “Un delitto stellare”

Venerdì 21 giugno - ore 21:00
Porto Ausonio, viale Japigia 35 – Torre San Giovanni (Le)

Menu fisso spettacolo € 30
Prenotazione obbligatoria: al 333.9753981. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

Venerdì 21 giugno Improvvisart invita il pubblico ad una nuova Cena con Delitto presso Porto Ausonio di Torre San Giovanni: “Un delitto stellare”, un inedito appuntamento con il crimine, una storia ricca di Intrecci e relazioni. Cosa si nasconde dietro un ristorante di successo? Fantasia degli chef e cortesia del personale di sala? Scelta oculata delle materie prime e cura estrema dell’ambiente? Marketing originale e moderno? E cosa accade quando questo equilibrio viene rotto dalla visita di un famoso critico gastronomico?

All'inizio della serata tutto sembra tranquillo e allegro, fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento gli attori di Improvvisart, all’inizio mischiati tra i clienti o al personale addetto al servizio, diventano i principali indiziati. Ogni tavolo diventa un'equipe di investigatori che ha il compito di risolvere il misterioso caso, tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena. Il pubblico mette alla prova l'intuito, segue le piste, raccoglie le prove, interroga gli indiziati e, alla fine, assicura il colpevole alla giustizia. Ma con attenzione: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.

Menu della serata
- Antipasto della casa
(salumi , formaggi, frittini e specialità nostrane)
- Grigliata di carne
- Controno di insalata e patate
- Dolce della casa
- Bevande incluse

Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

 
 

"Un viaggio nel tempo" nel Parco Archeologico di Vaste venerdì 21 giugno 

 

"Un viaggio nel tempo" – visita teatralizzata dell’area archeologica di Vaste

Venerdì 21 giugno – ore 18:00

Area Archeologica di Vaste. Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria inviando un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., specificando il numero dei partecipanti. In caso di numero elevato di prenotazioni, verranno realizzati più turni di spettacolo.

La Cooperativa Improvvisart invita il pubblico ad “Un viaggio nel tempo”, visita teatralizzata dell’area archeologica di Vaste, organizzata dall’Associazione Articolo 9 con la direzione scientifica di Giovanni Mastronuzzi. L’evento rientra nel progetto "Riti e Devozione nel Salento dall’Antichità Classica alle Origini del Cristianesimo" finanziato grazie al Programma Straordinario 2018 in Materia di Cultura e Spettacolo della Regione Puglia.

Venerdì 21 giugno gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni personaggi messapici che hanno abitato la zona del Parco Archeologico Messapico di Vaste, tutti in abiti d’epoca, portando i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo del passato, delle sue storie e dei suoi aneddoti. Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita teatralizzata in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini. L'iniziativa è un'attività di Edutainment, una formula anglosassone che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, centro storico, sito o territorio) che si intende valorizzare e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. Il valore aggiunto è l’utilizzo dello spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali.

IMPROVVISART società cooperativa Partita I.V.A.: 04218160754 | Credits: ITC Advisor