Iscriviti alla newsletter | english     

 
 

Cena con Delitto "Una danza mortale" giovedì 11 aprile al Tennent's Grill a Lecce

 

Cena con Delitto “Una danza mortale”

11 aprile – ore 21:00

Tennent’s Grill, via Taranto 175 - Lecce

Cena a menu fisso spettacolo € 30,00.
Prenotazione obbligatoria al 328.3766692. Evento con posti limitati.

 

Giovedì 11 aprile Improvvisart e Tennent’s Grill invitano il pubblico a tornare sulla scena del crimine per passare insieme una serata intrigante, coinvolgente e assolutamente insolita: la Cena con Delitto “Una danza mortale”, una storia intrisa di amori e gelosie, sogni irrealizzati e rapporti distorti da interessi economici, il tutto vissuto tra seduzione e doppi giochi. All'inizio della serata tutto sembra tranquillo e allegro, fino a quando un terribile omicidio lascia tutti i commensali senza fiato. Da quel momento gli attori di Improvvisart, all’inizio mischiati tra i clienti o al personale addetto al servizio, diventano i principali indiziati. Ogni tavolo diventa un'equipe di investigatori che deve risolvere il misterioso caso, tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena. Il pubblico metterà alla prova l'intuito, seguirà le piste, raccoglierà le prove, interrogherà gli indiziati e assicurerà il colpevole alla giustizia. Ma con attenzione: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.

Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

Il menu della serata:

Antipasti

  • Treccione di mozzarella con prosciutto crudo di Parma e ciliegini
  • Antipasto vegetariano con fagiolini, funghi champignon, melanzane grigliate, zucchine grigliate, carciofi, peperoni arrostiti
  • Mozzarella in carrozza con Praga

Secondo

  • Grigliata mista (fettina di reale di Black Angus, costolette di maiale, sovracosce di pollo, salsiccia) servita con contorno di insalata e patatine fritte

Dessert

  • Panna cotta al caramello

Bevande

  • Prima bevanda inclusa, a scelta tra alcoolica o analcoolica 

 
 

Domenica 7 aprile doppio appuntamento con l'Improvvisazione Teatrale al Fondo Verri di Lecce

 

“Qualche grado di separazione” e “Prospettive di viaggio” - Spettacoli di Improvvisazione Teatrale

Domenica 7 aprile – dalle ore 20:00

Fondo Verri, via S. M. del Paradiso - Lecce

Ingresso € 6,00 singolo spettacolo, € 8 due spettacoli. Info e prenotazioni al 347.8502529

www.improvvisart.com

Improvvisart presenta “Qualche grado di separazione”, spettacolo con gli attori della Compagnia Junior e “Prospettive di viaggio”, spettacolo con la Compagnia Senior, diretti dall’attore Gianluca Budini da Teatro Terra di Nessuno di Ancona, creatore e regista dei format.
Gli attori sul palco saranno accompagnati dalle musiche improvvisate del Maestro Marco Rollo.
Come da tradizione, gli attori si esibiranno senza copione, scenografie e costumi, dando vita a due spettacoli unici e irripetibili.

Alle 20 i primi ad andare in scena saranno gli attori della Compagnia Junior con “Qualche grado di separazione”: la teoria dei sei gradi di separazione è un'ipotesi secondo la quale ogni persona può essere collegata a qualunque altra persona o cosa attraverso una catena di conoscenze e relazioni con non più di 5 intermediari. Lo spettacolo inizia raccontando la storia di tre personaggi, mentre le vite di altri protagonisti si intrecciano con modalità molto sottili. Alle 21:30 sarà la volta della Compagnia Senior che porterà sul palco lo spettacolo contemporaneo di improvvisazione teatrale: “Prospettive di viaggio”. Il viaggio, in tutte le sue dimensioni, educa e porta il viaggiatore a una maggiore consapevolezza di sé, del proprio mondo interiore e della realtà circostante. Il viaggio è fautore di cambiamento in quanto in grado di mutare la stessa identità del viaggiatore. L’idea di questo spettacolo nasce dal desiderio di intraprendere la strada che porta alla piena realizzazione di sé, superando ogni barriera umana che provoca egoismo, solitudine, indifferenza, intolleranza. Il viaggio, in tutte le sue dimensioni, è un invito a perdersi per ritrovarsi.

 

 
 

The Lift, spettacolo di Improvvisazione Teatrale domenica 24 marzo alla Ergot

 

The Lift – spettacolo comico di Improvvisazione Teatrale

Domenica 24 marzo – ore 20:30

Officine Culturali Ergot – p.tta Falconieri 1/b, Lecce.

Ingresso € 6,00. Info e prenotazioni al 328.7686080.

www.improvvisart.com

Improvvisart e Gianluca Budini presentano “The Lift”, spettacolo di Improvvisazione Teatrale con Gianluca Budini, della Scuola Teatro Terra di Nessuno di Ancona e gli attori di Improvvisart, che si esibiranno senza copione, scenografie e costumi, dando vita ad uno spettacolo unico e irripetibile. Il tutto sarà accompagnato dalle musiche improvvisate del Maestro Marco Rollo.

Domenica 24 marzo le Officine Culturali Ergot ospiteranno un nuovo appuntamento con l’Improvvisazione Teatrale a Lecce. Cosa accade quando due sconosciuti si incontrano in ascensore? Una recente ricerca condotta a livello europeo da "Thyssenkrupp Elevator" ha rivelato quello che molti già sapevano: la maggior parte delle persone non apre bocca in ascensore. Ma cosa accade se quell'ascensore si blocca? Venite a scoprirlo con noi in questo spettacolo completamente improvvisato in cui ripercorreremo la vita, gli episodi, i sogni di questi due personaggi che saranno "creati" dal pubblico tramite i loro input dati in diretta. Assisteremo a storie intense e sorprendenti, divertenti ed emozionanti, tristi, allegre, giocose e malinconiche. Gli attori alterneranno momenti di risate e divertimento ad attimi di pura poesia.

 

 
 

Cena con Delitto "Un delitto stellare" venerdì 22 marzo al Settimo Cielo di Surano

 

Cena con delitto “Un delitto stellare”

Venerdì 22 marzo - ore 21:00
Settimo Cielo, S.S. 275, km 12 Surano

Cena a menu fisso spettacolo € 25,00.
Prenotazione obbligatoria al 328/6510204 - 327 5987065. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

Venerdì 22 marzo Improvvisart invita il pubblico ad una nuova Cena con Delitto presso il ristorante Settimo Cielo di Surano: “Un delitto stellare”, un inedito appuntamento con il crimine, una storia ricca di Intrecci e relazioni. Cosa si nasconde dietro un ristorante di successo? Fantasia degli chef e cortesia del personale di sala? Scelta oculata delle materie prime e cura estrema dell’ambiente? Marketing originale e moderno? E cosa accade quando questo equilibrio viene rotto dalla visita di un famoso critico gastronomico? All'inizio della serata tutto sembra tranquillo e allegro, fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento gli attori di Improvvisart, all’inizio mischiati tra i clienti o al personale addetto al servizio, diventano i principali indiziati. Ogni tavolo diventa un'equipe di investigatori che ha il compito di risolvere il misterioso caso, tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena. Il pubblico mette alla prova l'intuito, segue le piste, raccoglie le prove, interroga gli indiziati e, alla fine, assicura il colpevole alla giustizia. Ma con attenzione: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra. 

Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt. 

Menu della serata:

Antipasto:

Burratina fresca del casaro

Carpaccio di bresaola con scaglie di parmigiano e puntarelle di rucola

Straccetti di maialino di cinta senese al forno con crema di patate

Crostone di pane all’olio con robiola e alici marinate

Frittelle di zucchine e gamberetti in pastella

Sformatino di patate e formaggio delicato

Secondo:

grigliata mista di carne

(spiedino, capocollo di maiale, pollo, salsiccia, paillard di vitello)

Patatine fritte

Dessert:

Black velvet con crema chantilly, mascarpone e frutti di bosco

Bevande:

Prima bevanda inclusa, alcolica o analcolica

 
 

Dieci anni di Improvvisart! il 18 marzo alle Officine Ergot a Lecce

 

10 anni di Improvvisart

Lunedì 18 marzo – dalle ore 19:00
Officine Culturali Ergot, Piazzetta Falconieri, 1b – Lecce

Ingresso gratuito. Info al 328.7686080 www.improvvisart.com

Improvvisart compie 10 anni e invita tutti al suo compleanno, organizzando una serata speciale per festeggiare insieme questi dieci anni trascorsi e lo fa con tante sorprese di improvvisazione teatrale e non solo.

Lunedì 18 marzo, a partire dalle ore 19 fino a mezzanotte, presso le Officine Culturali Ergot, vi aspettiamo per una serata piena di tante sorprese, performance, incursioni teatrali e, ciliegina sulla torta, un grande ospite internazionale che ci raggiungerà direttamente da Madrid: l’attore di improvvisazione teatrale Omar Argentino Galvan, che andrà in scena con gli attori di Improvvisart e presenterà per la prima volta in Italia il suo nuovo libro “YES, but”, prodotto da Improvvisart per Ergot Edizioni. Una serata in allegria, in cui a farla da padrone saranno le risate e il divertimento con gli attori di Improvvisart, gli studenti della Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale e tutti coloro che vorranno festeggiare con noi. La serata prenderà il via all’ora dell’aperitivo con la presentazione del libro “Yes, but – L’improvvisazione al suo bivio”, l’ultimo libro di Omar Argentino Galvan che ci racconterà la nascita e i retroscena alla base di questa sua nuova pubblicazione, edita da Ergot Edizioni per la collana “I colori dell’Improvvisazione”. A seguire si alterneranno sul palco diversi momenti, tra cui una Jam Session di Improvvisazione Teatrale con la compagnia Improvvisart e con gli attori della compagnia Junior, una performance di Impro con Omar Galvan, ma anche incursioni teatrali, proiezioni e tanti gadget in regalo. 

Improvvisart è una Cooperativa di Lecce nata nel 2009 grazie al bando Principi Attivi 2008 ed ufficialmente affiliata al circuito nazionale Improteatro, Associazione Professionale Nazionale che si occupa di diffondere l’arte dell’improvvisazione teatrale attraverso le Scuole di Teatro e le sedi locali distribuite in tutta Italia. La Cooperativa, dopo aver aperto nel 2009 a Lecce la prima scuola pugliese di Improvvisazione Teatrale (S.N.I.T. - Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale) con corsi di primo, secondo, terzo anno e specializzazione, rappresenta per la nostra Regione la prima realtà che ha introdotto in Puglia questo tipo di teatro, attraverso l'organizzazione di spettacoli, rassegne, festival, corsi e stages. Le principali attività di Improvvisart sono rappresentate dalla produzione di “Improvviva!” - Rassegna Nazionale di Improvvisazione Teatrale (giunta alla nona edizione) che porta in scena i migliori attori e format nazionali presso il Teatro Paisiello di Lecce, da “Salento Improfestival - Festival Internazionale di Teatro e Improvvisazione”, giunto all’ottava edizione, che rappresenta il principale festival estivo europeo, dalle attività di edutainment “Un viaggio nel tempo”, visite teatralizzate per la valorizzazione del territorio realizzate nelle città, nei borghi e nei musei di tutta la Puglia, nonché delle famose “Cene con delitto”.

 
 

Cena con Delitto "Una questione di cuore" il 15 marzo al Latino Cafè & Bistrot a Campi Salentina

 

Cena con delitto “Una questione di cuore”

Venerdì 15 marzo - ore 21:00
Caffè Latino, via Pacinotti 21 – Campi Salentina

Cena a menu fisso spettacolo € 25,00.
Prenotazione obbligatoria allo 0832792980. Evento con posti limitati.

 

Venerdì 15 marzo Improvvisart invita il pubblico ad una nuova serata misteriosa ed intrigante, la Cena con Delitto “Una questione di cuore”, un nuovo appuntamento ricco di Intrecci e relazioni, presso il Caffè Latino a Campi Salentina.

Denaro, ambizione, ma soprattutto amore sono i tre cardini su cui si sviluppa la storia dei protagonisti, all’apparenza felici, ma che nascondono qualche piccolo segreto. D’altronde, chi non ne ha? All'inizio della serata tutto sembra tranquillo e allegro, in perfetto stile vacanziero, fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento gli attori di Improvvisart, all’inizio mischiati tra i clienti o al personale addetto al servizio, diventano i principali indiziati. Ogni tavolo diventa un'equipe di investigatori che ha il compito di risolvere il misterioso caso, tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena. Il pubblico mette alla prova l'intuito, segue le piste, raccoglie le prove, interroga gli indiziati e, alla fine, assicura il colpevole alla giustizia. Ma con attenzione: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.

Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

Menu della serata:

Antipasto:
Salumi e formaggi, crocchette di patate, polpette, arancini, calzoncini, patatine fritte
Secondo a scelta tra:
pezzetti di cavallo/bombette più insalata

Dessert:
Macedonia con gelato artigianale

Bevanda a scelta tra:

fanta/coca cola/birra piccola/calice di vino/ acqua

 
 

Torna Improvviva alle Manifatture Knos con lo spettacolo Impro Full Monty venerdì 8 marzo

 

Venerdì 8 marzo - ore 21:30
Manifatture Knos, via Vecchia Frigole 36 – Lecce

Ingresso € 10. Sconto universitari € 6. Evento con posti limitati.

Info e prenotazioni al 328.7686080

 

Terzo appuntamento della nona edizione di “Improvviva! Rassegna Nazionale di Improvvisazione Teatrale”, organizzata da Improvvisart. Dopo il grande successo ottenuto nelle precedenti stagioni, in esclusiva per la Puglia, andranno in scena, da novembre 2018 a maggio 2019, gli show più famosi e divertenti dell'Improvvisazione Teatrale, rigorosamente senza copione, scenografie e costumi.

ImprovvisArt e Manifatture Knos presentano Impro Full Monty, divertente e coinvolgente spettacolo di Improvvisazione Teatrale con due ospiti d'eccezione: Tiziano Storti, della Scuola Verba Volant di Roma e Gianluca Budini, della Scuola Teatro Terra di Nessuno di Ancona, che si esibiranno con gli Attori Paolo Paticchio e Fabio Musci gli Attori della Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale di Lecce, senza copione, scenografie e costumi, dando vita ad uno spettacolo unico e irripetibile.

Venerdì 8 marzo, presso le Manifatture Knos a Lecce, andrà in scena uno spettacolo fresco e divertente, ironico e ammiccante, in cui a farla da padrone saranno l’allegria e la comicità. Il teatro italiano è da tempo in crisi e in questo scenario di precarietà, quattro attori decidono di escogitare un modo originale per arrivare al guadagno facile: visto l’imminente arrivo dell’8 marzo e il crescente successo di pubblico degli strip maschili, gli attori decidono di dare vita a uno spettacolo inedito e ironico, che coniuga Improvvisazione Teatrale e spogliarello. Quando il sistema economico mette in mutande il popolo, non resta che togliere pure quelle per fare un po' di soldi. E così gli attori si mettono a nudo per sopperire alla crisi sociale e a quella esistenziale con la propria arte: alle inquietudini del disimpiego e ai problemi personali con figli, mogli, madri e con il proprio corpo, si somma la recessione del ruolo del maschio nella società moderna e la crescente popolarità degli spogliarelli per l’8 marzo diventa l’occasione per lanciare crisi e disperazione verso le altezze del teatro brillante. Il gioco di Impro Full Monty è proprio questo: passare dal teatro di improvvisazione allo strip ammiccante, dalla miseria alla vivacità, dalla crisi sociale al gaudio popolare. D'altronde, è difficile puntare il dito contro una banda di uomini nudi.

Al termine della serata, una parte dell’incasso sarà devoluto in beneficienza. Evento in collaborazione con Lila – Lega Italiana per la lotta contro l’Aids, sezione di Lecce.

Attori: Tiziano Storti (Roma), Gianluca Budini (Ancona), Paolo Paticchio (Lecce), Fabio Musci (Lecce). Tecnica: Michele Lecci

Improvvisart e Adisu Puglia danno la possibilità agli universitari di partecipare allo spettacolo a prezzi agevolati. Presentando un documento universitario al botteghino la sera dello spettacolo, il biglietto costa solo 6€! I biglietti scontati saranno disponibili per tutte le date della rassegna.

IMPROVVISART società cooperativa Partita I.V.A.: 04218160754 | Credits: ITC Advisor